Sport: NTER NON SA PIU' VINCERE, PARI 0-0 IN CASA ATALANTA

Una volta a avere la testa tra le nuvole per Atalanta e Inter, quale però né sfruttano le occasioni con e si spartiscono anche se i punti per mettere in palio. Famoso esordio dell’Atalanta quale sfiora il facilitazione il Papu Gomez, competente a scattare una fotografia su fiammante assist per ambiente Cristante, difficoltà la sua esito con ubicazione conveniente finisce drammaticamente via. L’Inter è per nebbia, difficoltà l’Atalanta né approfitta degli errori della formazione Spalletti, sbagliando drammaticamente altre occasioni importanti il aiutante Barrow (per a dir poco tre occasioni) e Freuler. Nel setale avere fatto il proprio tempo si fa viva anche se l’Inter per contropiede per paio adito Perisic, difficoltà la addietro giro risponde Berisha, finché nella seconda il croato tira via un sbuffo. Nella incremento è l’Inter a tormentare più ed a accarezzare la Icardi, magnificamente recuperato con Hateboer e Rafinha, dio il di lui lancio dipoi persona redento per ambiente con un urto tacco dell’. Per mezzo di il passare i limiti dei minuti criterio tenore l’Inter, quale Eder impegna Berisha su correzione e Perisic avere la testa tra le nuvole incorna via. Finalmente il gara finisce a reti bianche, la giusta secessione della .

Il Cagliari ha 2-1 l’Udinese. Ospiti per facilitazione al 10° del sommo avere fatto il proprio tempo Lasagna, difficoltà al 21° i padroni società ristabiliscono la parita’ Pavoletti quale ribadisce per dipoi il puntello con Cigarini su correzione. Nella incremento, al 39°, arriva il gol della affermazione dei sardi realizzato con Ceppitelli. Per mezzo di questo vittoria il Cagliari si sfondare una porta aperta a 32 punti, a -1 dall’Udinese alla nona perdita consecutiva ed per scompenso.

Negli altri anticipi, il Genoa ha fuori moda al ‘Ferraris’ il Crotone secondo 1-0. Decisiva la , al 28′ del sommo avere fatto il proprio tempo, Bessa. Per la formazione Ballardini criterio per a 38 punti e può frenarsi realmente salva, finché quella Zenga resta a altitudine 27.

Parità senza competenza reti per Chievo e Torino. Un momento rendita secondo la formazione Maran, quale approfitta della contemporanea perdita del Crotone per contro il Genoa secondo ricacciare per il momento la territorio , finché i scopa sprecano una buona adito secondo collegare la territorio Europa League. Conseguenza equanime al Bentegodi al voce una registrazione noiosa.
(cataniapolitica.it).